martedì 30 maggio 2017

Antico vassoio in legno

Buongiorno amiche care, quello che vi mostro oggi è un vecchio vassoio in legno di quelli che usavano le nostre nonne, scovato in un mercatino dell'usato.

Quando l'ho "scovato" in mezzo alla polvere e ad altre mille cianfrusaglie ho subito pensato che il suo decoro intagliato si sarebbe prestato benissimo ad un restauro e ad una patinatura anticante come piace a me.

I segni del tempo ben visibili sono stati in parte cancellati con qualche stuccatura in pasta di legno, ma non tutti perchè mi piace che mantenga il suo aspetto vissuto.



La cera scura passata e lasciata depositare negli intagli ha dato quel tocco di antico che immaginavo e il risultato finale mi piace molto.


Ed eccolo qui  con un altro pezzo che adoro, la moka napoletana recuperata.



Ditemi anche voi avete la mania compulsiva di collezionare oggetti appartenuti al passato?

Un caro saluto.



mercoledì 17 maggio 2017

Antichi aromi di caffè


Buongiorno amiche care, oggi voglio parlarvi della mia ultima passione: collezionare vecchi utensili in alluminio.

Già da un po' di tempo fa mi sono lasciata affascinare dalle vecchie stoviglie in alluminio, quelle che usavano le nostre nonne per intenderci, e ho cominciato rivisitando un vecchio scolapasta comprato in un mercatino e trasformandolo in un originale lampadario.

Con il tempo poi, ogni volta che mi sono trovata a bighellonare tra le bancarelle dei mercatini di antiquarito, sono andata alla ricerca di pezzi come bollitore, pentolini e vecchie caffettiere napoletane.
Ultimamente ho acquistato anche su internet una coppia di moka napoletane di 2 dimensione e mentre la prima era davvero ben conservata la più grande presentava i segni del tempo e per questo ho deciso di trasformarla decorandola a modo mio.





Questo è il risultato! A me piace tantissimo anche perchè i segni del tempo sono diventati il suo punto di forza, evidenziati con ombreggiature di cere scure che le hanno donato un aspetto si vissuto, ma elegante.




mercoledì 3 maggio 2017

Cubo ferma carte.

Care amiche ben ritrovate!
Oggi voglio mostrarvi un lavoro particolare che mi ha permesso di trasformare un semplice cubo di legno in un oggetto d'arredamento.
Si tratta di un cubo in legno massello di faggio sulle cui facce ho eseguito alcuni trasferimenti d'immagine nei toni del rosa; sulla sommità ho applicato un pomello in ferro anticato ed una nappina in seta in tinta.
Con cere bituminose e dorate ho dato un tocco antico e chic e devo dire che il risultato mi soddisfa.
Comodo come fermacarte o semplicemente come oggetto decorativo.
Vi piace?





LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...